Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: Consigli per Testudo Horsfieldi

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=7404
  1. #1
    L'avatar di benekill
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Consigli per Testudo Horsfieldi

    Salve a tutti,
    ho intenzione di allevare un esemplare di tartaruga Testudo Horsfieldi, me ne sono innamorato ieri in un negozio di animali ma, prima dell'acquisto, volevo avere notizie più approfondite e soprattutto prepararle una casa decente.

    Per prima cosa un consiglio: non voglio che soffra, quindi per questo vi chiedo per prima cosa se una Testudo Horsfieldi necessita di tante cure, essendo assente di casa per lavoro dalla mattina fino alle 18.30 di pomeriggio circa (per l'alimentazione c'è comunque mia mamma che ci può pensare durante tutto l'arco della giornata).

    L'idea del terrario che voglio costruirgli è questo:

    Base 65cm di larghezza X 40cm di profondità.

    Altezza 52cm di cui i primi 15 o 20cm dovranno essere di terriccio (consigliatemi su cosa usare) per dargli modo di scavare. Di conseguenza considerando il sottosuolo avrà un'altezza utile di circa 30-35cm.

    Il terrario vorrei farlo in legno (base e le tre pareti), il coperchio sempre di legno ma bucato e il "davanti" di legno (per contenere il terriccio) e la parte superiore o pexiglas o rete.

    Sul suolo una ciotola per l'acqua ed il bagno, qualche pietra grande e qualche tronchetto per abbellire.

    Per l'illuminazione avrei intenzione di prendere una lampada rossa per lo spot (consigliatemi la potenza) mentre non so se abbia bisogno di una lampada UV (come le iguane).

    Il terrario verrà messo in una stanza con temperatura abbastanza regolare, che oscilla a max 27-28 gradi nelle giornate estive e minimo 15-16 gradi nelle notti invernali.

    Nel negozio dove le ho viste ne avevano due: una piccola (7-8cm di lunghezza) ed una più grande (10-11cm di lunghezza).
    Quale delle due mi consigliate?
    La differenza di prezzo era notevole: 85€ per quella piccola, 120€ per quella grande.
    Vorrei prendere quella piccola che mi è parsa più attiva (appena ho avvicinato la mano mi è corsa vicino) ma ho paura che sia appunto troppo piccola e di conseguenza troppo "delicata".

    Informandomi ho scoperto che in dimensioni raggiungono tra i 15 ed i 22cm di lunghezza, ovviamente arrivata a queste dimensioni la metterò in un terrario più grande ma, considerando le dimensioni di partenza che ho scritto sopra, quanto crediate ci metta a raggiungere le dimensioni massime?

    Accetto consigli e ringrazio anticipatamente!

  2. #2
    L'avatar di Riccardo
    In pausa...

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Porto Recanati, Italy
    Messaggi
    9,668
    Recensioni
    Scritte 6 Recensioni
    Grazie
    16
    Ringraziato 7 volte in 7 post
    Downloads
    15
    Uploads
    13
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/23
    Given: 8/1

    Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    Considera che le Testudo Horsfieldi sono tartarughe da tenere all'aperto in estate e in inverno devono andare in legargo in un posto poco umido.

    Ciao ciao

    Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi.
    Marguerite Yourcenar
    ღღღ(¯`°♥•…la verità è che al mondo tu servi cos셕♥°´¯)ღღღ

  3. #3
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    D'inverno devono fare il letargo e d'estate debbono avere libero accesso al sole. Nessuna lampada puo' sostituire per lungo tempo i raggi solari.

    Inoltre, quando sono al sole debbono avere spazio sufficiente per termoregolarsi (passare dalle zone di sole alle zone di ombra e fresco) secondo le loro necessita'. La loro vita quotidiana e' un continuo spostarsi anche in base alle temperature.
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  4. #4
    L'avatar di giorgio
    essere o non essere

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    milano
    Messaggi
    22,354
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 2 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/20
    Given: 0/0

    Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    intanto benvenuto

    avrai già capito dagli interventi precedenti che non è così semplice allevare una tarta terrestre, non sono nate per passare la vita in un terrario e senza spazio, sole e soprattutto senza letargo.. spero almeno che tu abbia un balcone dove poterla tenere d'estate in un terrario molto più grande
    giorgio

  5. #5
    L'avatar di benekill
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    non c'è nessun altra specie che si adatta alla vita in terrario?

  6. #6
    L'avatar di tartagnan
    Bannato

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Urano
    Messaggi
    24,950
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    Veramente tutte si possono adattare, solo che quelle adatte ai nostri climi in genere si tengono all'aperto.
    Ci sono quelli che tengono le sulcata e pardalis dentro ambienti di pochi metri e sono bestie esotiche belle grandi....

  7. #7
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da tartagnan Visualizza Messaggio
    Ci sono quelli che tengono le sulcata e pardalis dentro ambienti di pochi metri e sono bestie esotiche belle grandi....
    con tanto di serra estragalattica per i periodi invernali
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  8. #8
    L'avatar di AryAmi
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,300
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    6
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Post Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    cavolo!! ma dove le hai trovate a 85euro??!! mai viste!!

  9. #9
    L'avatar di AryAmi
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,300
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    6
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Exclamation Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    Ragazzi, la scorsa estate (non ero informata benissimo su questa cosa) ho fatto una cazz..issima!! ho lasciato la mia tarta femmina dentro al terrario in balcone sotto al sole, cioè con un piccolo rifugio, evidentemente non bastava perchè lei si agitava forse per cercare di uscire perchè aveva troppo caldo e infatti l'ho trovata con la schiumetta che fuoriusciva dalla bocca, la saliva, e mi è preso un colpo , l'ho tolta e le ho fatto un bagnetto per idratarla....non fatelo mai, è pericoloso!!!!io pensavo che le tarte come tutti i rettili non avessero problemi a stare sotto il sole e pensavo che fosse la mia tarta ad avere problemi perchè vedevo che non ci voleva stare o cmq pochissimo, soprattutto nelle ore più calde quando scottava!!!! pensavo che un piccolo riparo le bastasse, invece da quello che ho capito deve esserci proprio una zona un po' più fresca!! certo ci vuole spazio per fare ciò!!

  10. #10
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: Consigli per Testudo Horsfieldi

    si', il sole e' indispensabile, ma scalda molto

    Non solo deve esserci presenza di ombra, ma, qualora l'ambiente fosse delimitato, deve essere molto ampio oltre che con parti in ombra.
    Altrimenti il rischio che ci rimangano secche e' elevatissimo.

    Inoltre l'ambiente delimitato deve essere controllato con grande frequenza. Se si alza la temperatura media rispetto al periodo precedente e' facile che surriscaldi se non si interviene.
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

Discussioni Simili

  1. E' una Testudo horsfieldi?
    Di Time16 nel forum Allevamento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-03-07, 17:23
  2. Testudo horsfieldi una manina plz
    Di Dark Theus nel forum Allevamento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-11-06, 11:12
  3. Testudo horsfieldi
    Di Riccardo nel forum Allevamento
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 18-11-06, 11:03
  4. Testudo Horsfieldi
    Di Semerket nel forum Allevamento
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-10-06, 19:45

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed