Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Superfice tarrario.

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=2103
  1. #1
    L'avatar di pampero
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    *
    Messaggi
    676
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Superfice tarrario.

    Ciao, ho quasi finito di costruire il mio nuovo terrario esterno per le due tarte che posseggo. L'ho costruito in modo che possa essere adatto x il letargo. Otre ad essere abbastanza grande, al suo interno c'è uno spessore di terra di circa 40 cm. Avevo il problema delle formiche, ma credo lo abbia risolto. Volevo chiedervi cosa adoperare per tutta la superfice, dove passeggiano le turtles. Preferirei lasciare la terra compatta, ma loro non la gradiscono molto. Avevo pensato a della breccia abbastanza grande da non essere ingerita, oppure del muschio o dell'argilla espansa grande a palline. Aspetto i vostri preziosi consigli.

  2. #2
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: Superfice tarrario.

    Lascia la terra e se a loro non piace compatta mettila smossa. O addizionala con un po' di foglie di piante non tossiche.
    Se con "breccia" intendi graniglia.... per carita' lascia perdere! Qualunque sia la granulometria! ed evita l'argilla espansa. Ti procuri solo pensieri e se va storta anche grane grosse.

    Terra, terra, solo sana terra di campo e non trattata!
    Ed essendo hors... terra con buon drenaggio, non argillosa
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  3. #3
    L'avatar di giorgio
    essere o non essere

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    milano
    Messaggi
    22,354
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 2 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/20
    Given: 0/0

    Re: Superfice tarrario.

    concordo niente sassolini, la cosa più naturale e semplice è la terra e non devi far altro che lasciar crescere erba e piantumare quà e là tarassaco, borragine eccetera...
    giorgio

  4. #4
    L'avatar di Andrea
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Viareggio (LU)
    Messaggi
    3,771
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Superfice tarrario.

    quoto anna


  5. #5
    L'avatar di morfeus
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Cinisello Balsamo -Milano-
    Messaggi
    1,220
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Superfice tarrario.

    Ma quanto sono grandi le tue tartarughe?
    Pampero, io ho costruito un terrario con una trentina di centimetri di terra e ho messo solo quello......
    Avevo provato con della corteccia di pino molto fine, ma la piccola (che deve ancora fare un anno) faceva troppo fatica a camminare regolarmente.....
    Ho deciso di utilizzare la corteccia solo nel periodo invernale, giusto per offrire una maggiore sicurezza e protezione dal freddo!!!

    Qualche sasso quà e là, non nuoce, ma solo se posizionato per arredamento!!!
    Pampero, che materiale hai utilizzato? e le misure?
    Assai sa, chi non sa, se tacer sa
    Chi non sa tacere, non sa parlare
    Chi poco sa, presto parla!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. #6
    L'avatar di TartaRuga
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Toscana - FVG
    Messaggi
    136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Superfice tarrario.

    Io per riabituare le mie al giardino, visto che sono state in terrario ho mescolato la terra con il substarto per rettili a base di calcio. E' una ghiaietta 100% calcio e 100% digeribile, l'unica che non fa male alle tarte se ingeriscono. Le corteccie o i muschi in terrario non vanno tanto bene perchè con il secco tendono a fare polvere e se la tarta è particolarmente piccola o delicata da problems respiratori. Quindi la terra è la cosa migliore, ma se si vuole creare una zona sabbiosa il substarto al calcio è una ottima e salutare soluzione solo che costa caro (un sacchetto da 1 kg costa 10 euro),

  7. #7
    L'avatar di pampero
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    *
    Messaggi
    676
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Superfice tarrario.

    Le misure del mio terrario sono 160 cm di lunghezza, 80 di larghezza e 60 di altezza. Le mi 2 tarte sono grandi circa 8 cm. Avevo pensato a qualcosa di pulito per il substrato, perchè ogni volta che metto sparpagliate erbe e fiori da mangiare, si sporcano con la terra. Invece se uso argilla o brecciolina è molto più igienico...

  8. #8
    L'avatar di TartaRuga
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Toscana - FVG
    Messaggi
    136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Superfice tarrario.

    certo, ma come tio hanno già detto non fa bene alle tartarughe. L'unica soluzione che soddisfa le tue esigenze di igene ed estetica e quelle di salute è il substarto di calcio di tui ti parlavo, se riesco ti posto una foto e nel pomeriggio vedo se trovo un pacchetto che ti dico la marca.
    Sembra ghiaietta bianca ed è facilissimo da tenere pulito: la cacca si impana e secca e si rimuove al volo e la pipì viene assorbita.
    Se se lo mangiano fa bene al guscio e non fa polvere

  9. #9
    L'avatar di TartaRuga
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Toscana - FVG
    Messaggi
    136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Superfice tarrario.

    il fondo al calcio è questo:

    http://www.dohse-aquaristik.de/dohse...p=33&showpg=32

    Io lol utilizzato mescolato alla terra per riabituarle alla natura e lo uso anche per le baby fin che stanno in terrario

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed