Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: lampada uva/uvb

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=13757
  1. #1
    L'avatar di Massimo Mignani
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    La Spezia, via rossi 2 SP
    Messaggi
    495
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    lampada uva/uvb

    ciaoa tutti e buone feste...intanto, premetto che al momento non utilizzo nessuna lampada da circa 5 giorni poichè mi si son bruciate tutte e 3, comunque non appena ho disponibilità economica le acquisterò, poichè è meglio averle. Ho girato un po su internet e son riuscito a trovare una spiegazione molto molto dettagliata da un certo Peppe Croce, a proposito di lampade uva /uvb, neon per rettili, neon normali, lampade ad incandescenza; si, davvero una spiegazione molto esauriente, con tanto di schemi per quanto riguarda gli effetti sui rettili in generale...solo che io vorrei sapere una cosa: ste lampade uva /uvb e/o i neon per rettili, hanno davvero qualcosa di diverso che le distingue dalle altre semplicissime lampade ad incandescenza oppure dai neon normali tipo quelli osram? perchè per esempio, per quanto concerne i reattori, quegli affaroni di metallo e pesanti, giusto quelli che si riscaldano molto quando stanno accesi, son riuscito a risparmiare un bel po di soldini, in quanto in un qualsiasi negozio di materiale elettrico si possono comprare con meno di 10 euro, starter e cuffie compresi: cioè, un reattore per un neon da 18 watt, 6,50 euro, due cuffie normali 2 euro e uno starter 50 centesimi, qualche metro di filo di 1 mm di diametro, un po di tempo, tipo 15 minuti per i collegamenti e il gioco è fatto, possiamo così accendere il nostro neon per rettili (che costa ben 18 euro da 60 cm, 18 watt, contro quello normale che costa invece un terzo (6 euro); tra l'altro so che il neon specifico, tipo reptilstar, arcadia, zoomed (se ne fabbrica), sera, van sostituiti ogni 6 mesi mi pare, poi dipende dal tipo, e ovvio, la luce che emettono è diversa dai neon normali, più perlata. voglio dire, business a parte per quanto riguarda i maggiori produttori di suddetti neon, siamo proprio sicuri, nsomma, certi, che l'apporto dei raggi uva /uvb dato da questi neon specifici sia veramente quel che si dice? Qualcuno potrebbe aiutarmi come per esempio fa Anna Emme riguardo all'alimentazione delle tarte di terra quando le chiedono informazioni, a cercare delle informazioni sui neon e le lampade uva /uvb? No perchè io ho acquaistato una centralina completa per due iguana tempo fa e mi è costata circa 34 euro...arrivato a casa l'ho smontata e ci ho trovato dentro nientemeno che il reattore di cui parlavo soprà pocanzi; ho anche notato che la mia iguana sta a ore, quasi a giornate intere accovacciata sulla centralina per via dle calore emesso, quando magari le farebbe meglio stare sotto il neon per rettili, posizionato circa 20 cm più in alto, mentre l'altra iguana invece sta accovacciata sopra una lastra di marmo che è posizionata sopra, ma sotto due spot da 60 watt, e a ben un metro di distanza dal neon per rettili. Questo è quanto. Secondo me non è proprio che sia così importante l'esposizione ad una lampada uva /uvb da 12 euro, quando sti due sauri stanno più sotto le spot da 60 watt (1 euro e 20 centesimi all'esselunga). Ho anche fatto una prova: ho rotto sia una spot che la uva /uvb (tanto eran bruciate), per osservare i filamenti di entrambe: SONO GLI STESSI!!! Ho osservato i filamenti di vetro al microscopio di mio figlio e non ho notato nessunissima differenza (fate anche voi queste due prove, ovvio quando si brucieranno le lampade). Allora voglio dire, se son uguali in tutto e per tutto (gas permettendo a parte, ma so che si trova solo nei neon: da quà la loro denominazione), che cosa è che ci impedisce di risparmiare? comunque, discorsi a parte, se qualcuno ha dellle delucidazioni in merito, sono ben accette. Grazie e di nuovo buone feste a tutto il portale, Max

  2. #2
    L'avatar di sephjrotmind
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Rapallo
    Messaggi
    105
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: lampada uva/uvb

    ma questa interessantissima discussione come mai è finita nel dimenticatoio....siccome un ingegnere che ha lavorato in olanda mi ha fatto venire il dubbio, chiedo se qualcuno ne sa qualcosina di più

  3. #3
    L'avatar di Massimo Mignani
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    La Spezia, via rossi 2 SP
    Messaggi
    495
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: lampada uva/uvb

    Citazione Originariamente Scritto da sephjrotmind Visualizza Messaggio
    ma questa interessantissima discussione come mai è finita nel dimenticatoio....siccome un ingegnere che ha lavorato in olanda mi ha fatto venire il dubbio, chiedo se qualcuno ne sa qualcosina di più
    ciao...scusami se mi son dimenticato di risponderti...la verità è che ho avuto un po di cose da fare e mi son proprio dimenticato di farlo...comunque io ho una t5 da 38 watt a 6000 kelvin e mi trovo bene...vasca aperta alta 45 cm e laluce sta 10 cm sopra ai 45 e le piante crescono e non sifono mai il fondo...mai...ed è pure pulito...oggi ho controllato quan ti litri di acqua mi da il filtro 2071 e me ne da 450 l'ora su 120 litri...alla solita altezza di come sta di solito lui...sicchè direi che ci siamo...
    valori dell'acqua con 14 pesci piccoli:
    no3 25 mg/litro
    no2 0,05 mg/l
    ph 6,8
    kh 4
    gh 16
    cloro manco a parlarne

    vasca piantumata al 40 per cento con una trentina di piante, la maggio rparte sul fondo...infatti non trovo più le caridine

    io direi che ci siamo...ogni settimana sostituisco un 10% di acqua e tutto ok...

Discussioni Simili

  1. Lampada per sintetizzazione D3
    Di sanzone nel forum Incubatrici e Accessori
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 16-06-09, 09:32
  2. Lampada UVA/UVB compatta al posto del neon
    Di michael nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 05-03-09, 12:35
  3. lampada uvb
    Di GipTheCrow nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 09-06-07, 11:00
  4. quale lampada!!
    Di leo nel forum Incubatrici e Accessori
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 23-10-06, 15:56
  5. Lampada Uva/uvb
    Di pesciat nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 31-03-06, 20:29

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed